1 novembre 2018
1 novembre 2018,
 Off

Delicato e determinante il ruolo di portiere nel futsal. Andrea Macaluso, giovanissimo Under del Catania Futsal Club sta trovando in rossazzurro la possibilità di destreggiarsi tra Under 19 e Prima Squadra, coltivando la possibilità di maturare esperienza e gettoni in Serie B.

“Partiamo dal dire che in Under 19 siamo un gruppo nuovo, con qualche ragazzo proveniente dal calcio a 11… merito ai mister se già si riesce a vedere qualcosa di buono in campo. Loro fanno davvero un lavoro importante con noi, curano ogni dettaglio e ci fanno capire quanto sia importante seguire ogni traccia che ci viene sottoposta.
Ci siamo posti l’obbiettivo di crescere, migliorare allenamento dopo allenamento e partita dopo partita.
Solo così arriveranno i risultati. Sappiamo che sulla carta è presente qualche squadra più forte di noi, ma ovviamente a parlare sarà il campo perché ogni partita ha la sua storia”.

Prima squadra? La serie B non è assolutamente un campionato facile, ci sono diverse squadre attrezzate per far bene.
Al di là dei risultati, l’impatto non è stato male. Fino ad ora abbiamo sempre giocato a viso aperto con tutti, anche se la poca esperienza non ci ha aiutato. Già da sabato abbiamo l’obbligo di portare a casa i 3 punti”.