16 marzo 2016
Categoria: Notizie
16 Marzo 2016,
 Off

SETTIMANA DECISIVA VERSO LA SFIDA DI SABATO AL PALANITTA CONTRO FUTSAL ISOLA

Gli uomini di Robson hanno ripreso la preparazione e vogliono vincere per alimentare la speranza salvezza.

Una nuova settimana ma quella che potrebbe essere decisiva in ogni caso. La Catania C5 deve vincere assolutamente sabato contro Futsal Isola una gara determinante per mettere pressione al Catanzaro e aspettare nello stesso tempo il risultato dei calabri. Vincere grazie alla spinta del Palanitta, sabato inizio della gara alle ore 16, il classico uomo in più, i tifosi che ad esempio hanno sostenuto ed accompagnato gli uomini di Robson all’impresa di tre settimane orsono contro Bisceglie. Nessun passo falso insomma perché se dovesse Catanzaro fare punti questo rappresenterebbe la fine del sogno.

Tutto il gruppo è pronto e il lavoro tattico-atletico è ripreso con dedizione e applicazione. La spinta del pubblico ma soprattutto di uomini importanti come Duda Dalcin, Marletta, Lunardi e soprattuto il pivot Manzali chiamato anche agli straordinari nelle ultime gare.

“Siamo pronti e vogliamo la vittoria – afferma Manzali – la sosta è servita per testare testa e gambe sempre di più. C’è ancora molto rammarico per la gara persa contro Policoro soprattutto per il seocndo tempo dominato e gestito dalla nostra squadra alla quale è mancato solo il gol. Peccato perché un risultato positivo era sicuramente alla nostra portata e avrebbe fatto seguito alla splendida vittoria contro Bisceglie riducendo le distanze in classifica”

“Fortunatamente – conclude Manzali – siamo ancora in corsa e prendere i tre punti aspettando il passo falso di Catanzaro azzererebbe le distanze e aumenterebbe la speranza di disputare i play-out. Noi vogliamo tutto questo e faremo di tutto per conquistare questa possibilità nonostante la forza di un avversario tosto come Futsal Isola.