11 gennaio 2014
Categoria: Notizie
11 gennaio 2014,
 0

Il Catania Calcio a 5 è costretto ad accontentarsi di un punto dopo l’accesa gara contro la Roma Torrino.Il calo fisico degli uomini di Chillemi nel secondo tempo e le innumerevoli occasioni sprecate sul finale hanno decretato il risultato finale (2-2).

Primo tempo: I padroni di casa hanno imposto il loro gioco, e le loro reti.Il primo a trovare il gol è stato Orlando Bidinotti (1-0).Avversari veloci e sempre pronti a proporsi in avanti.Diversi i tentativi del num.7 Sordini.

A raddoppiare il risultato però, a dieci minuti dal termine della prima frazione di gioco, ci ha pensato Nilson Da Silva, che ha realizzato la rete del 2-0.

Secondo tempo: Catania spento,  Roma più convinta dei propri mezzi nel secondo tempo.Approfittando del calo fisico dei padroni di casa, gli ospiti sono riusciti a trovare la rete prima con Gattarelli (2-1) e poi con Sordini (2-2).Riequilibrate le sorti del match, il Catania, incoraggiato e spinto dal tecnico Chillemi, ha difeso il punto con le unghie e con i denti, tentando, nonostante i continui attacchi avversari, di vincere la gara.

Minuti finali al caldiopalma: Espulso per proteste Russo, preparatore dei portieri del Catania e  innumerevoli gli errori sotto porta dei rossazzurrri.

Al sesto fallo della Roma Torrino,i rossazzurri hanno l’ultima preziosa occasione per i mettere il sigillo alla gara, aggiudicandosi la vittoria.Ma anche questa volta, niente di fatto, Cesaroni ha sbagliato il tiro.A ventiquattro secondi dal termine del match è Bidinotti a realizzare un tiro che finisce in rete contemporaneamente al suono della sirena.Finisce 2-2 tra Catania e Roma Torrino…

Vittoria sfiorata per la formazione rossazzurra che adesso deve mettere da parte il rammarico e pensare ai prossimi impegni:

Pres.Marletta: “Dovevamo vincere ma sono queste le partite più difficili…che vanno affrontate con maggior convinzione.Sono certo dei mezzi e della qualità della mia squadra.Ci sarà modo e tempo di dimostrare sul campo la nostra forza.Adesso serve la massima concentrazione in vista dei prossimi impegni, prima in trasferta contro l’Orte e poi in casa contro il Latina”.

Rino Chillemi: “Abbiamo affrontato una squadra valida purtroppo i ragazzi hanno  avuto un calo fisico notevole nel secondo tempo, abbiamo regalato due contropiede.Il risultato è quello…bisogna andare avanti”.

 

CATANIA: Costenaro, Ciadamitaro, Bidinotti, Campisi, Scuderi, Rizzo, Da Silva, Dalcin, Zamboni, Marletta, Cesaroni, Barbera. All. Chillemi

ROMA TORRINO FUTSAL: L. Del Ferraro, Vagner, Gattarelli, M.Del Ferraro, Curcio, Sordini, Abbatelli, Potrich, Angel, Anzalone, Galati. All. Zaffiro

MARCATORI: 5’ p.t. Bidinotti (C), 10’18’’ Da Silva (C), 2’18’’ s.t. Gattarelli (R), 6’12’’ Sordini (R)

AMMONITI: Potrich (R), Costenaro (C), Gattarelli (R)

ARBITRI: Salvatore Minichini (Ercolano), Francesco Paolo Spinazzola (Barletta) CRONO: Giuseppe Di Gregorio (Enna)

Ufficio Stampa