img_5282
27 settembre 2016
27 settembre 2016,
 Off

Una serata speciale, in pieno stile Catania Calcio a 5. E’ cominciata ufficialmente la stagione 2016-2017 della squadra che rappresenterà la città di Catania nel prossimo campionato di Serie A2 di calcio a 5. Dopo la retrocessione della passata stagione e il ripescaggio in Serie A2, si è deciso di cambiare profondamente l’assetto societario. Due le parole cardine del nuovo progetto del presidente Antonio Marletta: rinnovamento e programmazione, senza dimenticare i cardini che, da sempre, rappresentano questa società, attenzione per il settore giovanile e per il sociale.

Il Catania Calcio a 5, dunque, riparte e lo fa con una serata magistralmente condotta da Gino Astorina che ha saputo coniugare ironia e comicità, all’aspetto prettamente sportivo della manifestazione.

Il primo a salire sul palco del Lido Le Palme è stato il presidente Antonio Marletta che prima di tutto ha salutato e ringraziato gli ospiti d’onore: il presidente della Figc Catania, Maria Teresa Chiara; il delegato provinciale per il calcio a 5, Pietro Ranno e il presidente degli allenatori di Catania, Renato Marletta.

“Questa presentazione – ha detto Marletta – mette in evidenza il profondo rinnovamento della società. Abbiamo formato un gruppo di gente con molta esperienza, pronta a lavorare nel mondo dello sport e sul territorio. Questa è già una vittoria. Sappiamo che non sarà facile, ma abbiamo tutti i mezzi per fare bene, partendo dagli errori della passata stagione che, certamente, non ripeteremo più”.

Il presidente Marletta ha presentato il nuovo staff dirigenziale del Catania Calcio a 5: il vice presidente Antonio Pace; il direttore generale Maurizio Ciancio; la responsabile alle pubbliche relazioni Maria Giovanna Poli; il responsabile comunicazione e stampa Alessandro Fragalà; il responsabile marketing Umberto Intile; il responsabile amministrativo Gaetano Russo; il team manager Francesco Parisi; la segretaria e speaker Elisa Giuffrida; il responsabile logistica Lorenzo Viola; il responsabile magazzino Simone Cambria.

Insieme al direttore generale Maurizio Ciancio, poi, è arrivato il momento di presentare lo staff tecnico: il direttore tecnico Domenico Cataneo; il responsabile del settore giovanile Donato Bosco; il responsabile dell’Academy Silvestro Chiavetta; il medico sociale Rino Garozzo; l’allenatore delle giovanili Giuseppe Grasso; l’allenatore della prima squadra Roberto Robson.

In rappresentanza degli sponsor Massimo Cascio della Mediolanum e Vito Bruno responsabile del Lido Le Palme.

I momenti clou della serata sono stati la presentazione delle maglie di gara, indossate da tre meravigliose modelle e la presentazione della squadra, in pieno stile PalaNitta.

Di seguito il roster dei giocatori e una breve presentazione:

Daniele Buscemi, laterale di 22 anni di Torino che arriva dal Carmagnola

Leonardo Moraes, 27 anni di Osasco, in Brasile. Universale con esperienza in Brasile, ma soprattutto nel campionato portoghese

Lucas, pivot di 32 anni di San Paolo, Brasile. Ha girato il mondo giocando pure in Romania

Claudio Matheus Fachini, giovanissimo di 19 anni ruolo universale, arriva da Barbosa in brasile

Felipe Fumes, 29 anni di San Paolo. Universale che dal 2005 gioca in Italia, ma che ha anche conosciuto il campionato greco.

Leonardo Mieli, compirà 20 anni fra 3 giorni. E’ un laterale sinistro nato a Lins, in Brasile. Prima esperienza nel campionato italiano

Gianluca Di Franco, catanese di 20 anni. Portiere cresciuto nelle nostre giovanili

L’ultimo arrivato, si chiama Jorge da Costa, è portoghese ed ha girato mezza Europa. Dalla Romania alla Francia, passando per il Lussemburgo.

Il nostro nazionale, il nostro cuore rossazzurro. Ha solo 19 anni, ma ha già acquisito esperienza anche a livello internazionale. E’ un laterale, è nato a Catania e si chiama Marco Marletta

Il nostro capitano. La nostra saracinesca. E’ nato a Carazinho, in Brasile, 34 anni fa, ma ormai può definirsi italiano d’adozione perché gioca in italia dal 2007. Di ruolo fa il portiere, Marcio Dalcin.

In prima squadra anche Lorenzo Milluzzo, Simone Scarcella e Gaetano Capizzi.

Ecco il roster del settore giovanile:

Tagliaverga Anthony Portiere; Gigliotti Emanuel  Portiere; Gagliano Francesco Portiere; Amato Federico Portiere; Scalora Claudio Esterno; Faro Alessio Centrale; Castiglia Bruno Pivot; Bosco Salvatore Esterno; Armata Niccolò Pivot ; Ferro Daniele Centrale; Nizza Giulio Esterno; Conti Alberto Pivot.